mercoledì 18 novembre 2009

Sorprendenti: Twitter, facebook, linkedin e friendfeed

Periodo particolarmente frenetico, qualche operazione straordinaria che ci impegna parecchio, pianificazioni di fine anno ma le imprese faticano a programmare il 2010.

Molto stop and go dovuto ad una ripresa che sembra esserci ma stenta ad affermarsi, complici anche le banche che continuano a lesinare sul credito.

Nuove risorse in Studio: un nuovo praticante che sembra molto promettente e ha da poco iniziato a collaborare con noi su alcuni progetti un caro amico di sicura correttezza e professionalità.

Ho trascurato la presenza su internet dello Studio, riuscendo ad aggiornarmi su quello che avviene nella rete controllando ognitanto i socialnetwork a tarda sera.

Qualche sorpresa da questi strumenti ed alcune soddisfazioni:
  • Twitter: un collega di Venezia mi segnala una interessante sentenza relativa alla "Falcidia dei crediti tributari senza transazione fiscale". Dovrò aggiornare sul punto anche il blog del libro su LE PERIZIE DI STIMA e le operazioni straordinarie; Probabilmente riusciremo ad incontrarci ai primi di Dicembre terrò un convegno presso l'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Venezia
  • Friendfeed: sono stato invitato ad un we informale per discutere sulle novità del 2010. Fanno parte del gruppo imprenditori, analisti finanziari, esperti di web mktg, ecc. Riflettere e ripensare la nostra strategia è sempre molto stimolante, soprattutto se lo si fa attraverso lenti diverse dalle nostre
  • Linkedin: un pò in sonno il gruppo Ridisegnare l'impresa. Interessante però che al dibattito sul mio post su T HOLDING: opportunità per le imprese in crisi abbia partecipato attivamente un importante professore di diritto tributario. Ho studiato sui suoi libri, queste concedetemelo sono piccole soddisfazioni ;-)
  • Facebook: un pò in sordina la mia presenza, ma la pagina del libro LE PERIZIE DI STIMA ha superato i 150 fan. Alcuni tra loro hanno usato il libro e la pagina di facebook per preparare la tesi, scambiarsi consigli e chiedermi qualche suggerimento. Bella sensazione ricevere i ringraziamenti dai primi laureati.
Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!

martedì 10 novembre 2009

Corso di Formazione: ruolo, poteri e responsabilità di soci ed amministratori.

Nell’ambito della sua attività di formazione e con lo scopo di incentivare la cultura d’impresa tra i clienti ed i collaboratori STUDIO PANATO organizza lunedì 30 novembre dalle ore 9,30 alle 18,00 un corso di formazione sul tema:

Ruolo, poteri e responsabilità di soci e amministratori di società di capitali e cooperative con particolare riferimento alle procedure, alla verbalizzazione ed ai conflitti di interesse

A tutti i partecipanti verrà fornito un ampio formulario sui temi trattati.

Stiamo terminando di predisporre il materiale e ci piacerebbe conoscere i temi che vorreste veder trattati. Ogni commento e suggerimento è bene accetto. Come sempre i lettori del blog ci stanno dando una grande mano a definire meglio i nostri servizi.

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!

domenica 8 novembre 2009

Le più belle poesie…

Le più belle poesie
si scrivono sopra le pietre
coi ginocchi piagati
e le menti aguzzate dal mistero.
Le più belle poesie si scrivono
davanti a un altare vuoto,
accerchiati da argenti
della divina follia.
Così, pazzo criminale qual sei
tu detti versi all’umanità,
i versi della riscossa
e le bibliche profezie
e sei fratello a Giona.
Ma nella Terra Promessa
dove germinano i pomi d’oro
e l’albero della conoscenza
Dio non è mai disceso né ti ha mai maledetto.
Ma tu sì, maledici
ora per ora il tuo canto
perché sei sceso nel limbo,
dove aspiri l’assenzio
di una sopravvivenza negata.

Alda Merini, da “La Terra Santa” 1983

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!


sabato 7 novembre 2009

Il regime fiscale del commercio elettronico

Segnalo una interessante risoluzione dell’Agenzia delle Entrate in materia di Ecommerce.
Pur rappresentando un chiarimento in merito alla procedura di reso nella vendita per corrispondenza, la risoluzione n. 274/E del 5 novembre, in risposta a un'istanza di interpello presentata da una società leader nel settore dell'abbigliamento che intende avviare l'attività di vendita on line dei propri prodotti, può essere utile come sintesi autorevole dei principali adempimenti fiscali cui deve adempiere chi voglia iniziare una attività di vendita on line di beni materiali ovvero una attività di commercio elettronico indiretto.

L'attività di ecommerce è spesso sottovalutata dagli aspiranti imprenditori. Va pianificata con attenzione, come con attenzione vanno selezionati i compagni di viaggio (consulenti, spedizionieri, ecc) di una avventura come questa.

Predisporre un attento businessplan è fondamentale, soprattutto se l'attività si regge su grandi volumi di vendita e bassi margini.

Link: Per restare aggiornato iscriviti alla nostra Newsletter!
Related Posts with Thumbnails

Post più popolari degli ultimi 30 gg

Translate